Studio Dentistico Dott. Barberis - Saronno (Varese)

Faccette

 

Cosa è una faccetta?

   Una faccetta è un sottile strato di porcellana applicata sulla faccia anteriore del dente, esattamente come un'unghia finta incollata su quella vera. A volte viene usato uno strato di materiale composito anzichè porcellana.

Quali sono i vantaggi delle faccette?

   Le faccette donano un aspetto naturale ed in salute al dente. Poichè esse sono molto sottili e mantenute in sede da un tenace adesivo è richiesta un minima preparazione del dente.

Quando è necessaria una faccetta?

   La faccetta può migliorare colore, forma e posizione del dente. La porcellana, scelta dello stesso colore naturale del dente corregge discolorazioni dentarie da fluorosi, antibiotici assunti in giovane età, chiude spazi tra i denti (generalmente i frontali) quando non si voglia affrontare una terapia ortodontica. Anche un leggero disallineamento del dente può essere pareggiato incollando una faccetta.

 

Ci sono altre alternative?

   Una otturazione bianca può essere usata per piccole riparazioni degli incisivi. Questo è eccellente quando permane una buona quantità di dente per sostenerla, ma non funziona altrettanto bene quando esistono fratture degli angoli incisali. Ci sarà sempre una giunzione tra il dente e l'otturazione ed il restauro non durerà.

Le corone sono usate su denti che necessitano di essere rinforzati a causa di fratture, ampie otturazioni che lo indeboliscono o dopo terapia canalare.

 

Quanto dura una faccetta?

   Una faccetta dura molti anni, ma essa può scheggiarsi o rompersi esattamente come un dente naturale. Piccoli danni possono essere riparati, se troppo grandi può essere necessario rifare la faccetta.

 

Come vengono preparati denti per le faccette?

   Una sottile parte di smalto viene limata. La faccetta avrà lo spessore dello smalto tolto e sarà incollata su di esso, cosicchè il dente avrà sempre la stessa dimensione.

Una leggera anestesia locale potrà essere fatta per evitare discomfort al paziente sebbene spesso non sia neppure necessaria. Una volta preparato il dente il dentista rileverà un'impronta che verrà data al laboratorio odontotecnico assieme ad informazioni sulla forma ed il colore necessarie alla costruzione della faccetta.

 

Quante sedute richiede?

   Una faccetta richiede 2 sedute, la prima per preparare il dente e rilevare l'impronta, la seconda per provarla, "incollarla" e fare piccoli aggiustamenti. Prima della cementazione il dentista ti mostrerà l'effetto estetico per essere certi della tua piena soddisfazione

.

E' necessaria una faccetta provvisoria?

   La preparazione del dente è nell'ordine dei decimi di millimetro e generalmente non serve alcun provvisorio. Il dente sembrerà molto simile a prima solo leggermente più sottile.